Sofia

Data Fri 6 June 2008 8:00 | Categoria: poesie su commissione

Tu la canna più alta del canneto
sciogli i capelli nell’aria primavera
fai sì che il loro lievito segreto
renda nostra la vita forestiera

e assecondando tuo fratello il vento
che soffia dove vuole privilegia
chi non si spezza nello smarrimento
ma come te divinamente ondeggia.



La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=907