Mosaico della Cappella Palatina a Palermo

Data Sat 24 May 2008 10:30 | Categoria: Gesù

Per illustrare (nel senso etimologico del termine) il post odierno di Venises mi è venuto in mente questo mosaico che descrive in certo senso "il trionfo del Figlio di Dio". Un senso festoso-doloroso ai miei occhi: Gesù di Nazareth, il 'Figlio dell'Uomo' va a morire, ma a modo suo, scegliendo il tempo, il luogo, la scenografia, il vestito più bello - senza cuciture - in grande stile insomma.

Lo associo naturalmente alla Cantata Heut triumphieret Gottes Sohn (Oggi trionfa il Figlio di Dio), BuxWV43, che Venises trova "perfetta, meravigliosa, insuperabile". Vorrei far notare la progressione degli aggettivi, dalla quale si può intuire che la perfezione non è semplicemente un punto di arrivo, bensì, a sua volta, un punto di partenza.

mosaico  che descrive la domenica delle palme


La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=904