Lea e Filippo

Data Wed 26 December 2007 8:00 | Categoria: racconti di racconti

Lea ciociara, di Supino, un piccolo paese adagiato (col volto verso il cielo come san Pietro crocefisso) sui fianchi dei Monti Lepini. Ed romana, vive a Roma da quando ha conosciuto e sposato Filippo, un siciliano di Marsala.

Racconta ammirata di Ninetta, madre di Filippo, che riusciva a dividere due polli, nelle occasioni di festa grande, in quattordici parti esattamente uguali, tanti quanti erano i parenti della famiglia allargata.

Lea e Filippo sono stati comunisti fin dalla giovinezza e fino a quando c stato il comunismo, e anche un po di pi, un po dopo. Oggi che vanno immaginando e costruendo un mondo migliore, migliore anche del comunismo, ricordano volentieri, Lea parlando e Filippo tacendo, Ninetta che del comunismo sapeva poco eppure comunista stata fino in fondo, fino alla fine e anche un po dopo, nel ricordo.



La fonte di questa news Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news :
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=546