il fico

Data Wed 20 December 2006 8:00 | Categoria: fratelli alberi

Il fico ha il tronco tozzo, i rami traditori, la corteccia delicatamente rugosa. I suoi frutti si mangiano freschi (con moderazione: troppi hanno un effetto lassativo) e secchi (ricchi come sono di proteine e vitamine, di proprietà emollienti ed espettoranti - anche diversi anni dopo che il corpo dell’albero sia venuto a morte). Resiste bene alla siccità, ai terreni incolti, ai venti salini. Non ha bisogno di potatura. Sta bene come sta. Ditemi voi se non è da considerare un fratello.


La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=505