il pastello

Data Thu 21 December 2006 8:00 | Categoria: racconti di poche parole

Era un pastello verde scuro foglia di mandarino. Inizio a temperarlo, ma la mina resta incastrata nel temperalapis, fra la lamella e l’imbuto. Con la punta del compasso la scastro e riprovo. La mina si spezza e rispezza ancora e ancora, rallento e accelero le rotazioni con la destra e la sinistra, mi fermo, ritento, fino alla fine del pastello. Raccolgo i rocchi smozzati e i coriandoli zigzagati e li lancio nel camino. Tra le fiamme, per un lampo di secondi, sale una lingua verde foglia di mandarino, ma il verde chiaro dell’altra faccia della foglia.


La fonte di questa news č Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news č:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=504