Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Diritti degli omosessuali - Pagina stampabile - prove di discussione - Fulmini e Saette


Diritti degli omosessuali

Data Wed 1 August 2018 6:00 | Categoria: prove di discussione


A PROPOSITO DEI DIRITTI DEGLI OMOSESSUALI, L'ADOZIONE DEL FIGLIASTRO

Tre recenti pronunce rese nel maggio e nel luglio scorsi dai Tribunali per i minorenni di Venezia, Palermo e Bologna , pur aderendo in linea di principio all’indirizzo della Cassazione, e pur affermando che, l’applicabilità dell’art. 44 vada garantita anche alle coppie omosessuali, differiscono tra loro per alcune argomentazioni che, articolate da differenti punti di vista, portano a decisioni tra loro difformi. A Palermo, giudici siciliani, pur riconoscendo i principi ribaditi dalla Cassazione, si appellano a due articoli della legge sulle adozioni per negare la stepchild adoption (si può dire in italiano?) a una coppia di due donne che hanno contratto unione civile. dicendo che le adozioni particolari si applicano solo se l’adottante è coniugato con il genitore legale. E nel caso in cui non siano coniugati, l’adozione comporterebbe la decadenza del genitore legale.
Questo mi fa ancora una volta pensare che la battaglia per ottenere il diritto all'adozione del figliastro sia una battaglia di retroguardia.
Sono favorevole non solo all'adozione del figliastro ma soprattutto all'adozione ex novo per garantire la copertura giuridica di una situazione di fatto già esistente, nell'interesse di una bambina che è allevata da due donne, che lei stessa riconosce come riferimenti affettivi primari, al punto tale da chiamare entrambe “mamma".
A questo punto l'adozione del figliastro viene da sé.

Giuliano Cabrini



La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=4625