Umani e Parole

Data Fri 25 May 2018 6:00 | Categoria: leOpereeiGiorni


Elias Canetti: "Compresi che gli uomini si parlano, sì, l'un l'altro, però non si capiscono; che le loro parole sono colpi che rimbalzano sulle parole altrui; che non vi è illusione più grande della convinzione che il linguaggio sia un mezzo di comunicazione fra gli uomini."

Vero. Il fatto è che gli umani parlano non per capirsi, ma per orrore della solitudine. Infatti, parlano anche da soli.



La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=4403