Sembra il poeta

Data Wed 21 February 2007 8:00 | Categoria: poesie su commissione

Sembra il poeta
Un uomo che non vive avventure
E tempeste
E battaglie.
In silenzio muove le sue parole.
Sembra il giocatore di scacchi
Un uomo che non corre sentieri
E rotte
E orizzonti.
In silenzio muove le sue figure.
Ma nel teatro del mondo
Si agitano Si spaccano
Le montagne Tinge
Di rosso il mare Perde
Le stelle il cielo Corrono
Gli uni contro gli altri
Ferendo Gridando
Gli di e gli umani
Tutti egualmente mossi
Come parole
Come figure
Dai silenziosi fratelli capaci di tutto.


La fonte di questa news Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news :
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=393