Meno cinema, più realtà

Data Mon 13 October 2014 5:00 | Categoria: fotoGrafie

Roberto Rossellini arrivava sul set, il direttore della fotografia aveva già composto l'inquadratura della scena, lo ringraziava, girava la cinepresa di 180 gradi e girava la scena - su uno scenario meno cinematografico e più reale. In questi giorni sono andato a osservare i manifestanti del M5S al Circo Massimo, e al momento di scattare ho girato la digitale di 180 gradi - click, click, click.

mano


uomo


suora




La fonte di questa news è Fulmini e Saette
http://www.fulminiesaette.it

L'indirizzo di questa news è:
http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=3414