Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 leOpereeiGiorni - Pietro Orlando creativo e solidale - Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

RSS
(sfoglia) « 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 167 » (sfoglia)
leOpereeiGiorni : Pietro Orlando creativo e solidale
di fulmini , Sat 20 March 2021 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  
Commenti?
leOpereeiGiorni : Cineforum a distanza - LA CASA LABICANA (1)
di fulmini , Mon 15 March 2021 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Cineforum a distanza - LA CASA LABICANA

1. Il cinema Azzurro Scipioni in Roma chiude. 2. Questa primavera e quest'estate le associazioni culturali e i cinema rimarranno serrati. L'immunità di gregge la raggiungeremo in autunno. 3. In autunno ci rivedremo. Per ciò, cari amici di cinema, cineasti, critici, storici giornalisti e chi più ne ha amici di cinema più ne metta, facciamo agli altri ciò che vorremmo fosse fatto a noi. Apriamo cento CINEFORUM A DISTANZA.

Chi vuol vedere e sentire un bel film del Fritz Lang del periodo americano, Quando la città dorme (1956)? Non posso pubblicarlo su Facebook o su YouTube, cioè urbi et orbi, per questione di diritti, e però mandarglielo in visione privata sì, con Wetransfer.

Mandatemi la vostra email privata, o la semplice richiesta - se l'email già la conosco, lo vedete e sentite, poi ne discutiamo qui, urbi et orbi.

Pasquale Misuraca Marra

Leggi tutto... | 3 commenti
leOpereeiGiorni : Camilleri è mediocre, e vi mostro come e perché
di fulmini , Thu 11 March 2021 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  
Commenti?
leOpereeiGiorni : Dialoghi e Auguri
di fulmini , Wed 10 March 2021 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Meno due.

Si avvicina il 12 marzo e molte amiche e amici Facebook si preparano a mandarmi gli auguri. Levatevelo dalla testa come una cattiva idea, evitatelo come evitate il virus Covid-19. Dialoghi voglio non auguri.

Gesù di Nazaret ha cercato di trasformare la religione ebraica, fondata sui sacrifici, nella religione dell’amore di tutti verso tutti: “Misericordia io voglio, non sacrifici.” Mt, 9, 13. Io, più modestamente, sto cercando – da dieci e più anni - di trasformare Facebook da luogo di auguri e compiacenze e battutine e cuoricini in una vera e propria agorà, un luogo in cui i cittadini si incontrano, si leggono, dialogano e costruiscono, giorno dopo giorno, un mondo nuovo.

Sì, sono qui per cambiare il mondo, non per ammazzare il tempo.

E uso anche Facebook, oltre ai quotidiani (scrivo ogni primo sabato di ogni mese da 15 anni su ‘Alias’, supplemento culturale de ‘il manifesto’: http://pasqualemisuraca.com/.../57-fulmini-e-saette.html), a YouTube (nel mio canale trovate più di 400 video: https://www.youtube.com/user/pasqualemisuraca/videos), al sito-rivista Fulmini e Saette (in 15 anni ho proposto, con un gruppo di amici, intellettuali e artisti e scienziati, più di 5000 post sulla musica, l’economia, la storia, la politica, l’arte eccetera: http://www.fulminiesaette.it/modules/news/index.php), e al mio sito-officina (http://www.pasqualemisuraca.com/sito/), perché, come sapete bene, i partiti sono morti da decenni (sono diventati tutti, chi più chi meno, un vergognoso luogo di spartizioni di poltrone e di fratricidi), e le chiese anche (calano le vocazioni, crescono le tentazioni, i dirigenti religiosi si fanno sempre più i fatti loro e sempre meno i fatti degli altri).

Si tratta quindi di costruire nuove forme di associazione politica (la partitica è morta, la politica non morirà mai finché ci sarà vita umana sulla Terra, in quanto l’uomo è un animale naturalmente politico, come ha detto una volta per tutte il maestro di color che sanno). E si tratta di costruire nuove forme di religione – tutte le religioni nascono e crescono e invecchiano e muoiono, essendo associazioni umane – così come tutte le mafie, come ha detto una volta per tutte Giovanni Falcone.

Ora, evidentemente, non si tratta di farlo via internet e in quattro e quattr’otto questo cambiamento storicamente progressivo del mondo, ma internet, i siti, i social network possono e quindi devono partecipare a questa intrapresa epocale. Altrimenti a cosa servono? A farci scambiare gli auguri? No. Gli auguri me li fanno di persona o me li mandano via email i miei amici senza virgolette, e in privato: l’amicizia è un fatto privato. I social network sono un luogo sociale, un luogo politico, dove si incontrano i cittadini per conoscere meglio il mondo per trasformarlo in meglio.

Badate bene: se non lo trasformeremo noi in meglio, cioè in forma storicamente progressiva, il mondo lo trasformeranno altri in peggio, cioè in forma storicamente regressiva, tramite tutti i nazismi e i fascismi e i razzismi e i suprematismi che stanno crescendo a rotta di collo negli ultimi decenni in tutti i paesi del mondo.

Per ciò, bando alle ciance, se proprio non potete farne a meno, mandatemi, se mi siete veramente amici, e non amici tra virgolette, i vostri auguri nella mia email privata misuracapasquale@gmail.com

E continuiamo a frequentarci su Facebook leggendo reciprocamente testi e vedendo video, e dialogandoli. Io continuerò a mettere a disposizione i miei film e documentari e saggi e libri.

A proposito: ecco un libro di poesie haiku, Solo nel verso. Leggetelo, e fatemi sapere. Entriamo in dialogo, usciamo dal teatrino degli auguri e delle compiacenze, entriamo in un mondo nuovo:

https://www.amazon.it/Solo-nel-verso-Edizione-Aggiornata-ebook/dp/B076V85NXK/ref=sr_1_9?dchild=1&qid=1615348835&refinements=p_27%3APasquale+Misuraca&s=books&sr=1-9

https://www.youtube.com/watch?v=nn8EcPQVew8

Commenti?
leOpereeiGiorni : Trapiantare è come studiare, e un po' come creare
di fulmini , Tue 2 March 2021 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


piante sul balcone


Questa menta e questo sedano non sono piante comprate e rinvasate in più terra, nascono da una operazione più complessa e più commovente, il trapianto, parente stretto dell'innesto.

Trapiantare un ramo di una pianta come questa menta e farne una pianta nuova sul balcone labicano, autonoma, trapiantare un getto di una pianta come questo sedano e farne una pianta nuova, sono metafore dello studio, della coltivazione di idee, della lettura creativa, che parte da qualcosa che si ammira, che ti ha rigenerato, illuminato, istigato, e produce qualcosa di nuovo, di archeologico, sì, di filologico, certo, eppure qualcosa di più, in quanto da un ramo o un getto di organismi, di opere date trae, attraverso la paziente e accorta e libera coltivazione, fatta di potatura e concimazione e cura della giusta acqua e del giusto Sole, nuove piante. Per questa via, partendo dalla semplice e rigida emanazione si passa alla complessa e avventurosa diffusione orizzontale, dalla reattività all'attività, dalla riproduzione del passato alla produzione del futuro.

Pasquale Misuraca

Commenti?
(sfoglia) « 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 167 » (sfoglia)