Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

RSS
(sfoglia) « 1 2 (3) 4 5 6 7 » (sfoglia)
filoSofie : Ah, Platone!
di fulmini , Wed 28 May 2014 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Un amico ottico, Daniele Canavacci, mi racconta di una donna che si fa gli occhiali nuovi, li ritira, li usa per qualche giorno, poi torna da lui e gli dice che rivuole gli occhiali vecchi: vede troppo ora, non sopporta tutta questa novità, tutta questa nitidezza, tutta questa realtà.

Pasquale Misuraca

Leggi tutto... | 3 commenti
filoSofie : Attenti al dopo
di fulmini , Mon 26 May 2014 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Peccato, non avere il dopo dell’ubiquità. Questo è il refuso che ho colto l'altro giorno su FB inteso come Facebook.

Ora, i refusi, gli errori di scrittura in generale, e i lapsus, gli errori di parlatura in generale, sono una miniera per i poeti, per i filosofi, per gli uomini e le donne di buona velleità. Velleità? Non si scrive '... di buona volontà'? Da oggi, anche 'di buona velleità'.

Parlatura? Esiste la parola parlatura? L'ho scritta, l'hai letta, dunque esiste. A proposito, la mia complice, Alexandra, (tra l'altro) poeta e teatrante per vocazione e professione, ha ereditato dai grandi tragici greci la passione per la costruzione di parole nuove, e per esempio ha definito l'attività dello spassarsela, udite udite, scrivete scrivete, spassatura.

Ah, dimenticavo: voi, tu e tu, avete il dopo dell'ubiquità? Il 'dopo', non il 'dono' dell'ubiquità. O siete sempre ubiqui, sempre doppi, sempre ambigui, sempre contraddittori?

Pasquale

Commenti?
filoSofie : Hans-Georg Gadamer
di fulmini , Sun 9 February 2014 5:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  



Hans-Georg Gadamer (e Gerardo Marotta): l'intellettuale nella crisi

Un video di 26' di Maria Teresa de Vito e Renato Parascandolo


Gadamer nell'enciclopedia WIKIPEDIA – qui si comprende bene cosa intenda Gadamer per ‘ermeneutica’,

nell'enciclopedia TRECCANI - qui si comprende bene cosa intenda Gadamer per ‘linguaggio’,

nell'esposizione di Gianni Vattimo - qui si comprende bene cosa intenda Gadamer per 'dialogo'.

Leggi tutto... | 1 commento
filoSofie : Wittgenstein e il linguaggio
di fulmini , Mon 20 January 2014 5:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  



“I limiti del mio linguaggio costituiscono i limiti del mio mondo.” Ludwig Wittgenstein, Tractatus logico-philosophicus, 1922.

E’ stato Piero Sraffa a far notare a Wittgenstein che oltre al linguaggio delle parole-dei simboli-delle figure esiste il linguaggio dei corpi.

Al Trattato seguirono Le ricerche.

Adesso si possono comprendere le diverse definizioni di Wilde e Kraus come complementari.

“Il linguaggio, è il padre e non il figlio del pensiero.” Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889.

“Il linguaggio è la madre, non l'ancella del pensiero.” Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912.

Commenti?
filoSofie : Schopenhauer e i suoi lettori
di fulmini , Tue 7 January 2014 5:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Hans-Georg Gadamer su Schopenhauer e Nietzsche


Ottima lezione. Gadamer spiega il fatto che Schopenhauer ha avuto insuccesso agli inizi dell’Ottocento e successo alla metà dell'Ottocento con il fallimento delle rivoluzioni liberali del 1848 e il conseguente scoramento (che collega con il pessimismo e il fondo contemplativo della filosofia di Schopenhauer). I lettori cioè sarebbero guidati dallo spirito del tempo, e non dagli autori.

Commenti?
(sfoglia) « 1 2 (3) 4 5 6 7 » (sfoglia)