Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

RSS
(sfoglia) « 1 ... 9 10 11 (12) 13 » (sfoglia)
Gramsci : La gobba di Gramsci
di fulmini , Tue 10 July 2007 8:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

La sottovalutazione dei Quaderni del carcere di Gramsci attraverso l’argomento della incompletezza della biblioteca carceraria dello scienziato-filosofo di Ales equivale alla sottovalutazione dell’opera intera di Leopardi attraverso l’argomento della evidenza della gobba del poeta-filosofo di Recanati. Intercorre sempre un rapporto tra un corpo e l’anima che lo abita, certo, ma in che modo determinato si realizzi occorre stabilirlo di volta in volta. Sia chiaro però una volta per tutte che se “le idee non cadono dal cielo” (come giustamente ha scritto Antonio Labriola), esse tantomeno salgono dalla gobba, e la loro qualità non si può dedurre dalla dovizia di libri componenti la biblioteca del loro autore.

Dalla gobba di Leopardi non si deduce un bel niente, né dalla gobba di Antonio Gramsci. Già, anche Gramsci aveva la gobba. Ma siccome non era un poeta-filosofo, bensì uno scienziato-filosofo, i suoi critici laureati non hanno tirato in ballo la sua gobba materiale, bensì la sua gobba spirituale, che consisterebbe appunto nel fatto che Gramsci disponeva in carcere di una biblioteca incompleta, e manchevole dell’essenziale.

Leggi tutto... | 1 commento
Gramsci : l'intellettuale-sacerdote
di fulmini , Fri 25 May 2007 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Ecco il fulmine che ho scagliato sulle pagine di ALIAS – supplemento settimanale de ‘il manifesto’ - sabato 9 maggio 2007. Il bello del blog rispetto al giornale è che qui si può discutere, da pari a pari tra lettori-scrittori, in questa piazza senza folla e senza balconi, come tra scienziati-sperimentatori.

Questa Anna Politkovskaja, stroncata a quarantotto anni da Vladimir Putin e i suoi maggiordomi russi perché criticava l’Esercito e la Burocrazia e il Putin in persona, era ed è uno di quei rari esseri umani che fanno della nostra vita difficile una cosa degna d’essere vissuta.

Leggi tutto... | Commenti?
Gramsci : Bauman, Marx, Gramsci
di fulmini , Tue 1 May 2007 8:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Zygmunt Bauman è un vecchietto tremendo e gran sociologo il quale nel suo ultimo libro (Modus Vivendi - Laterza 2007) fa un sacco di osservazioni interessanti sul mondo presente (che lui definisce “liquido”) e una fuorviante su Karl Marx. Sostiene Bauman che Marx aveva ragione quando scriveva che il Potere non sta nella Politica ma nell’Economia, non ha il suo centro di comando nello Stato ma nel Mercato. E aggiunge che Marx ha oggi più ragione di ieri.

Secondo me Bauman fa un po’ di confusione. E’ vero che si sta verificando uno spostamento del Potere dalla Politica all’Economia, dallo Stato al Mercato, ma non per le ragioni immaginate da Marx, il quale era un gran scienziato storico-sociale (che stimo molto) ma non aveva capito due o tre cose fondamentali della struttura e del funzionamento del mondo moderno – capita a tutti, per carità.

Leggi tutto... | Commenti?
Gramsci : Gramsci e Gesù da grandi
di fulmini , Thu 22 March 2007 8:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Scrivevo nell’ultimo post mercuriale che riusciamo a comprendere chiaramente gli atti e le parole di Bertinotti, per il fatto che egli è – riassumo con Flaiano – “trasparente come una frittatina”. Ma perché invece non riusciamo a comprendere chiaramente Gramsci e Gesù? Secondo me questo dipende dall’ombra che Marx e Lenin, e Pietro e Paolo, i maestri comunisti e i discepoli cristiani, proiettano su questi due fratelli – impedendoci di riconoscere ciò che effettivamente hanno detto e fatto da grandi.

Leggi tutto... | Commenti?
Gramsci : filosofia della prassi
di fulmini , Tue 14 November 2006 8:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Con un libro che più grande e grosso non si può l’economista letterato Jacques Attali ci racconta la vita e le opere di Karl Marx, ovvero lo spirito del mondo (Fazi, 2006). “Senza ipocrisie” – assicura, credendo che considerare il marxismo un cane morto equivalga a detenere la verità degli uomini e delle opere. Il librone è così così, zeppo di supervalutazioni e sottovalutazioni, di chiarimenti e confusioni, disordinatamente proposte e faticosamente discernibili.

Volendo scagliare un fulmine su un esempio del genere misto sottovalutazione+confusione, ecco il trattamento inflitto dal liberale antimarxista al miglior testo marxiano, le “Tesi su Feuerbach”. Jacques dedica mezza pagina (su quattrocentoventisei) a queste tesi filosofiche capitali scritte da Marx e pubblicate da Engels e le dichiara (erroneamente) opera comune di Karl e Friedrich.

Leggi tutto... | Commenti?
(sfoglia) « 1 ... 9 10 11 (12) 13 » (sfoglia)