Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 lo Stato del meridione - Apologia di Andrea Vecchio - Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

RSS
(sfoglia) « 1 ... 15 16 17 (18) 19 20 21 » (sfoglia)
lo Stato del meridione : Apologia di Andrea Vecchio
di filippopiccione , Sat 10 January 2009 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

In una fase in cui la ‘questione morale’ investe in pieno i partiti, soprattutto a livello locale, la criminalità organizzata (mafia, ‘ndrangheta, camorra) diventa, agli occhi dell’opinione pubblica, non più il solo soggetto principale del malaffare.

La politica, come la mafia, cerca di conquistare il consenso sulla base di un sistema di favori? Secondo Piero Grasso, procuratore capo della Direzione Nazionale Antimafia, mafia e politica adottano la stessa logica: occupare il territorio in vista dell’esercizio del potere. E’ un meccanismo che dal sistema mafioso si è esteso, come metodo, nel sistema partitico. Non è un’impressione personale: “Sono le indagini a raccontare che tutto questo è diventato normale, una prassi, come se andasse bene a tutti”.

Leggi tutto... | 2 commenti
lo Stato del meridione : Facciamo i conti alla Mafia spa
di filippopiccione , Wed 10 December 2008 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Il decimo rapporto 'Sos Impresa', curato e pubblicato dalla Confesercenti, evidenziava già l’anno scorso “il crescente condizionamento delle organizzazioni criminali di stampo mafioso nel tessuto economico del Paese”. Era di 90 miliardi di euro il giro d’affari che muovevano le cosche criminali della Mafia, della ‘Ndrangheta e della Camorra, riunite sotto l’unica sigla di “Mafia spa”.

L’undicesimo rapporto, presentato poco più di un mese fa, mostra che la “Mafia spa” è una holding che si va via via allargando - un fatturato annuo complessivo di 130 miliardi di euro e un utile che sfiora i 70 miliardi, al netto degli investimenti e degli accantonamenti. Si tratta della più grande impresa del Paese.

Leggi tutto... | Commenti?
lo Stato del meridione : Parole d’onore
di filippopiccione , Mon 10 November 2008 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Martedì 4 novembre 2008, a Roma, presso la libreria Feltrinelli della Galleria Colonna, si discute del libro di Attilio Bolzoni Parole d’onore. Le voci di Cosa Nostra. Il gergo dei suoi uomini. Fra riti e tragedie, mezzo secolo di mafia nella parlata dei mafiosi, BUR 2008. Partecipano con l’autore, giornalista di Repubblica, De Cataldo, sostituto procuratore della Repubblica di Palermo, Michele Placido, attore, Francesco La Licata, giornalista.

Il libro è il resoconto di un viaggio fra uomini che popolano i territori mafiosi. Un inventario dei propri pensieri e dei loro ragionamenti. Le loro voci a volte arrivano sfuggenti e all’apparenza innocue; a volte però sono volutamente cariche di presagi.

Leggi tutto... | 1 commento
lo Stato del meridione : Apologia di Francesco De Vita imprenditore siciliano
di filippopiccione , Tue 16 September 2008 7:40
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Poco distante dalla vecchia casa dei miei genitori, dove da molti anni trascorro volentieri le vacanze estive, nella contrada Berbaro, a quasi sei chilometri dal centro urbano di Marsala, su un terreno prima incolto e abbandonato a se stesso, noto un capannone industriale di oltre seimila metri quadrati. È la ‘Tecnicomar’, un’azienda di progettazione e costruzione di impianti di dissalazione e di potabilizzazione ad “osmosi inversa” per uso nautico e civile. Vi lavorano, fra tecnici e personale amministrativo, 18 unità.

La Tecnicomar, prima ancora di assumere l’attuale dimensione (i suoi prodotti vengono esportati dal Kenia alla Cina) nasce nel 1978 nella mente di Francesco De Vita, quando da coltivatore diretto avverte che la sua attività non ha futuro. La viticultura, la risorsa principale dell’economia marsalese (le Cantine sociali fino all’ultima vendemmia hanno pagato il prezzo per un quintale d’uva da destinare alla produzione del vino, non più di 25-30 euro) non poteva né può superare i limiti imposti dalla situazione locale, né tanto meno varcare, se non episodicamente, quelli del mercato internazionale. L’ispirazione per uscire dal recinto - nel quale tuttavia aveva mostrato di essere un valido ed efficiente amministratore della propria impresa agricola - De Vita li trova alla Fiera internazionale di Genova.

Leggi tutto... | 3 commenti
lo Stato del meridione : Mafia siciliana e Chiesa cattolica
di filippopiccione , Wed 10 September 2008 7:50
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Trascorrere le vacanze in Sicilia serve anche per capire come la stampa locale, la cronaca dei giornali nazionali e il telegiornale regionale della terza rete parlano della Mafia. Ebbene, i fatti legati alla Mafia vengono riferiti con dovizia di informazioni, opportuni commenti, e vengono messe nel giusto rilievo l’azione di contrasto delle Forze dell’Ordine e della Magistratura, il ruolo svolto delle associazioni nate per sensibilizzare il mondo imprenditoriale e le altre categorie più esposte al rischio del “pizzo”, dell’usura e di ogni tipo di intimidazione, insomma all'azione delle Forze del Disordine e della Complicità.

Ma la Mafia che viene raccontata ai turisti, nei luoghi siciliani di maggiore attrattiva, è un’altra. L’informazione avviene - secondo Francesco Palazzo cronista de ‘la Repubblica’ - mediante oggetti raffiguranti soggetti e situazioni folkloristiche e stereotipate: le coppole, la lupara sotto il braccio, l’immancabile paesaggio di fichidindia a fare da sfondo.

Leggi tutto... | 4 commenti
(sfoglia) « 1 ... 15 16 17 (18) 19 20 21 » (sfoglia)