Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

(sfoglia) « 1 ... 775 776 777 (778) 779 » (sfoglia)
dizionario sito : modernizzazione
di fulmini , Sun 17 September 2006 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Cosa vuol dire “modernizzazione” in teatro oggi? Consideriamo l’azione degli attori. Il mese scorso ho visto e ascoltato al Globe Theatre di Roma “Riccardo III” di Shakespeare e ieri sera al Teatro India di Roma “Èdipo a Colono” di Sofocle: da una parte e dall’altra gli attori, impugnando torce elettriche, importunando gli spettatori, gridavano attoniti. Niente azione nell’emozione, niente emozione nell’azione. Eccetto Riccardo (Andrea Di Casa) e Polinice (Roberto de Francesco), i quali recitavano: ispirati forse da Shakespeare e Sofocle attori.

Commenti?
dizionario sito : militante e militare
di fulmini , Sat 16 September 2006 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Nella forma (diplomatica) Ratzinger ha torto – sto scrivendo del discorso di Regensburg, ma nella sostanza (filosofica) ha ragione: gli dèi delle religioni chiesastiche sono inconciliabili e reciprocamente escludenti. Infatti, le religioni chiesastiche non tendono a unificare il genere umano, ma ad organizzare le sue divisioni. Non si dice e definisce “militante” l’appartenente a una chiesa? Le chiese hanno una matrice, un fondamento, una radice, una base, uno zoccolo, un fondo militare.

Commenti?
fotoGrafie : Costantinopoli
di fulmini , Fri 15 September 2006 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

uomini e donne

Pasquale Misuraca, Istanbul - 23 maggio 2006 12:09

Commenti?
dizionario sito : utopismo e totalitarismo
di fulmini , Thu 14 September 2006 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Grazie a medicisenzadentiere (VAI A VEDERE il link a destra) ho letto un articolo di "Internazionale" che mi era sfuggito: 'Coraggio inutile' di bt [n. 658 dell'8/14 settembre], e che trovo bellissimo (lo consiglio). Però. Un passo non mi convince, questo: "...il 9 novembre 1989 era caduto il muro di Berlino. Per tutti fu la fine delle utopie: oggi viviamo in un'epoca postutopica, pragmatica, perché abbiamo imparato a nostre spese che ogni nobile utopia finisce nel terrore del totalitarismo..." Caro bt, il capitalismo non sarà superato dal comunismo come sua forma storicamente progressiva, d'accordo, e allora? Per ciò sono finite tutte le utopie per tutti? Rimboccarsi le maniche e il cervello, prego, e continuare a immaginare e costruire.

Commenti?
Gesù : guerra e pace
di fulmini , Wed 13 September 2006 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Ratzinger di Marktl am Inn vuole la pace - discordando da Gesù di Nazareth, e prima ancora da Eraclito di Samo, il quale ha mostrato che “il conflitto è padre di tutte le cose e di tutte è re”, insomma che il principio assoluto dell’universo intero è la guerra. Il problema diventa allora di dare alla guerra forme costruttive, ludiche, divertenti: una battaglia di idee, una partita a scacchi, una schermaglia amorosa.

Commenti?
(sfoglia) « 1 ... 775 776 777 (778) 779 » (sfoglia)