Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

'la Repubblica' cos'è?

di  fulmini Data Wed 13 January 2010 5:00

‘la Repubblica’ intesa come giornale quotidiano italiano, che cosa è in realtà? È un giornale punto e basta – come dice il suo direttore Ezio Mauro? È un partito e non lo ammette – come dicono i suoi avversari politici? Secondo me non pensano il reale e non dicono il vero né l’uno né gli altri: ‘la Repubblica’ è una associazione intellettuale e morale di nuovo tipo. Intendo dire: è un giornale quotidiano, ma anche una associazione (non genericamente culturale, bensì intellettuale e morale) che prolunga le funzioni del giornale quotidiano come lo conoscevamo e assorbe certe funzioni dei partiti politici come li conoscevamo – in questo caso, in Italia, dei partiti riformisti, progressisti, democratici – insomma di quei partiti politici che costituiscono, non esclusivamente, e in parte, lo schieramento politico del centro-sinistra.

I partiti politici sono da decenni in crisi organica (ne ho parlato a più riprese nella rubrica ‘Gramsci’, ne ha parlato Luis Razeto nella rubrica ‘economia di solidarietà’, ne parliamo entrambi nei nostri libri comuni: specialmente ne ‘La Traversata’: vedi i siti www.luisrazeto.net e www.pasqualemisuraca.com). Non riescono a rinnovarsi e riformarsi in senso storicamente progressivo (ma in senso storicamente regressivo sì: ‘Forza Italia’ prima e ‘Il Popolo della Libertà’ poi, in Italia, lo mostrano in forma chiara e distinta) e quindi certe loro funzioni, di formazione e selezione del personale dirigente, di costruzione del consenso dei diretti, di "continua adeguazione dell’organizzazione al movimento reale, un contemperare le spinte dal basso con il comando dall’alto, un inserimento continuo degli elementi che sbocciano dal profondo della massa nella cornice solida dell’apparato di direzione che assicura la continuità e l’accumularsi regolare delle esperienze" (Gramsci, Quaderni) lo hanno assunto e lo svolgono diverse associazioni intellettuali e morali. Come ‘la Repubblica’ – appunto.

La quale 'Repubblica' non si limita - come dice il suo direttore - a dare voce a pezzi della opinione pubblica, non si limita a consentire che i suoi lettori di formino una autonoma idea delle cose del mondo e dell'Itala. E nello stesso tempo non si sostituisce puramente e semplicemente - come dicono i suoi avversari politici - ai partiti politici del centro-sinistra.

Nota bene: questa non è una critica, è una constatazione. Io non penso che ‘la Repubblica’ non debba fare questo, non penso che non debba evolvere diventando oltre che un giornale una associazione (intellettuale e morale). Penso che evoluzioni del genere sono in corso in tutta la società civile e politica italiana. Un altro, e diverso caso, è costituito dalle Fondazioni (che di solito fanno capo, da più anni a questa parte, a uomini politici come D’Alema, Fini etcetera o uomini economici come Montezemolo etcetera), altro ancora è costituito dai siti internet. Ma è de ’la Repubblica’ che vi volevo parlare. Tanto per cominciare.

Pasquale Misuraca



Invia un commento
Regole per i commenti*
Tutti i commenti richiedono l'approvazione da parte di un amministratore.
Titolo*
Icona del messaggio*
Messaggio*
url email imgsrc image code quote
 ESEMPIO
bold italic underline linethrough   


 [altro...]
Opzioni*
Abilita faccine 
Abilita tag XOOPS 
A capo automatico