Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

video di fortuna : Tarantella dell'Albero di Maggio
di fulmini , Thu 12 June 2008 8:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  






Saltarello Laziale eseguito dal gruppo danzerino 'l'Albero di Maggio'. Registrata sabato 19 aprile 2008 al Teatro Orione di Roma.

Componenti del gruppo danzerino: Pamela Avellino, Alessia Banchieri, Anna Dambruoso, Ida De Santis, Francesca Di Donno, Stefania La Terra, Erica Pellilli, Cristina Picchio, Franca Romano, Grazia Saracini - Giorgio Accardo, Gino Cataldo, Ivo Di Matteo, Daniele D'Oppido, Matteo Frasca, Luigi Gatti, Enzo Mazzolena, Valerio Pella, Massimo Possenti.

Canta Enza Pagliara, accompagnata da Fiore Benigni organetto, Giulia Accardo flauto, Carmine Bruno percussioni, Ennio D’Alessandro clarinetto, Alessandro Di Stazio fisarmonica.

Associazione C.E.M.E.A. del Lazio
(Centri di Esercitazione ai Metodi dell’Educazione Attiva)

Il C.E.M.E.A. del Lazio è un’associazione senza fini di lucro e fa parte della Federazione Internazionale dei Cemea. Principi guida sono l’accettazione e l’accoglienza delle diversità, il rispetto di tutti, la condivisione delle esperienze e la valorizzazione delle varie culture.
Il C.E.M.E.A. del Lazio è impegnato concretamente nel recupero e nella valorizzazione del patrimonio culturale tradizionale coreutico-musicale, risorsa importante per la costruzione di identità locali che contrastino gli effetti spersonalizzanti della globalizzazione. Prospettiva vitale, in una società sempre più multietnica e multiculturale, per la comprensione delle differenze culturali e per la diffusione di sensibilità e rispetto per la pluralità delle culture. Un processo di riflessività e scambio che è favorito da una collaborazione ventennale (seminari, stages) con gruppi di studio e di ballo europei ed internazionali.

Un ambito importante è rappresentato dalla:
• ricerca di tradizioni coreutiche e musicali italiane e internazionali
• conservazione e schedature anche audiovisive dei materiali raccolti
• elaborazione e diffusione in ambito scolastico attraverso corsi di aggiornamento per insegnanti con seminari condotti da istruttori specializzati con bambini/e e ragazzi/e di ogni ordine e grado
• organizzazioni di seminari per adulti che hanno lo scopo di conoscere e riconoscere un popolo, la sua tradizione, la sua storia, ma anche divertirsi e socializzare.

L’Albero di maggio è un gruppo di danzatori e musicisti non professionisti che, nel 1991, si è formato, all’interno dell’Associazione Cemea del Lazio, per diffondere attraverso spettacoli teatrali e di piazza repertori coreutico-musicali italiani e internazionali, rivitalizzando la memoria di un patrimonio culturale che sta scomparendo.

Da allora il gruppo ha lavorato, principalmente, su due aree: una relativa alle musiche e danze tradizionali dell’Europa Centrale e settentrionale, l’altra alle musiche e danze dell’Area Mediterranea.

_____________________________________________________
00152 Roma – Via F. Amici, 13
Tel e Fax 06.58203177
e_mail: cemealazio@libero.it

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 5/1/2011 16:06  Aggiornato: 5/1/2011 16:06
Ciao Pasquale!
Non riesco a vedere il video...forse è un problema del mio computer, ma nel dubbio te lo segnalo!
spero tutto vada per il meglio e auguro un anno proficuo e allegro a te e ai tuoi cari.
Nora
Inviato: 5/1/2011 19:32  Aggiornato: 5/1/2011 19:32
Autore: venises

Video ripristinato.
Grazie a Nora per la segnalazione, non ce ne eravamo accorti.
Inviato: 5/1/2011 19:56  Aggiornato: 5/1/2011 19:56
Autore: fulmini

Nora,

come vedi il vero Fulmine è Venises.

L'augurio di un anno allegro mi piace. Grazie. Io ti auguro un anno... spinoziano: "L’allegria è uno stato dell’animo che accresce e sostiene la forza del corpo ad agire; la tristezza è al contrario uno stato dell’animo che diminuisce e ostacola la forza ad agire. L’allegria è dunque cosa buona." (Baruch Spinoza, Etica)

Pasquale
Inviato: 12/1/2011 19:57  Aggiornato: 12/1/2011 19:57
Saltarello (laziale).....!!!
V.P.