Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

governo all'ombra : con un pizzico di sale
di fulmini , Tue 22 April 2008 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Andiamoci piano con la ‘natura matrigna’ alla Giacomo Leopardi, e pianissimo con ‘l’essere ordinatore’ alla Vito Mancuso: la vita e la morte vanno vissute e pensate vivendo cum grano salis, “con un pizzico si sale” (da non spargere alla base degli alberi e sulle tombe, naturalmente, sennò poi non ci crescono sotto e sopra i fiori di campo).

Osserva attentamente, lettrice, lettore, questa fotografia, e di seguito clicca su Leggi tutto...

fiori di campo cresciuti alla base di un melangolo cittadino

L’altro giorno (il 19 aprile) ho proposto la prima minima iniziativa di ‘governo all’ombra’:

“Ogni ultimo giorno del mese i coautori del sito-rivista, i suoi lettori (coautori a loro volta, in quanto la lettura implica la partecipazione elaborativa), e tutti coloro che desiderano coltivare l'arte del vivere civile, nell'arco della giornata (che questo mese di aprile sarà mercoledì 30) scendono in strada, nella propria strada, e le danno una leggera regolata: potando i polloni dell'olendro eventuale, raccogliendo e infilando nei cassonetti bottiglie e lattine, e carte, e cose del genere - magari in compagnia dei figli, dei padri, degli amici, degli avversari.”

Oggi passavo da Piazza Iside in Roma e, ai piedi di quel melangolo criminalmente potato e che spietatamente ho mostrato il 30 marzo, ho visto una meraviglia di fiori di campo e mi è venuto in mente che lo zelo dei partecipanti a questa iniziativa ‘per fare insieme in amicizia’ possa in qualche caso giungere al punto di – oltre che potare i polloni degli oleandri – estirpare i fiori di campo che naturalmente crescono alla base degli alberi cittadini. No. Sono una mano santa.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 23/4/2008 0:51  Aggiornato: 23/4/2008 0:51
con inescusabile ritardo auguri per questo nuovo viaggio intrapreso.......

http://uomodellastrada.ilcannocchiale.it/
Inviato: 24/4/2008 21:24  Aggiornato: 24/4/2008 21:24
Autore: fulmini

Bentrovato! Aggiungiamo subito un altro posto a tavola.