Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

pure sculture : Frankenstein, 1980
di mimmopesce , Sat 17 November 2007 7:50
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Mimmo Pesce, Frankenstein, 1980, marmo di Carrara


[totale]


[particolare]


[particolare - tre foto frontali, diversamente dalle foto documentarie delle sculture di Mimmo pubblicate in precedenza, dal momento che questa è una 'scultura frontale']

La rubrica 'pure sculture' ha un titolo volutamente ambiguo: ‘pure’ può essere inteso come aggettivo e come avverbio. Mimmo è artista multiforme. Nel 1987 avevamo appena finito di realizzare – lui interprete principale io regista – il film ‘Angelus Novus’ e mi chiese di presentare una sua mostra. Quelle parole le ho ritrovate nell’occasione della esplicitazione della tensione implicita nel titolo della rubrica (chissà di seguito cosa mostreremo di Mimmo) e le trascrivo:

“Negli anni del liceo, erano i primi dei Sessanta, studiavamo disciplinatamente ‘il disegno’, ‘la pittura’, ‘la scultura’. Era il Liceo Artistico ‘Mattia Preti’ di Reggio Calabria, e ripercorrevamo i confini delle ‘arti figurative’ con ciò che arte non è. Non tutti. La memoria mi dice che tra gli inquieti Mimmo primeggiava. Indisciplinato, sconfinava. Nella ginnastica, sui manifesti, nel teatro, nella città. Perciò Roma, quando vi sbarcò a metà dei Sessanta, apparve ai suoi occhi aperti una provincia.”

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti