Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

leOpereeiGiorni : Riflessioni di fine 2020
di fulmini , Thu 31 December 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Riflessioni di fine d'anno. 31 dicembre 2020.

In questi giorni ho pubblicato su Facebook questo post:

Tra poche ore sarà pronto 'Dante ritratto autoritratto', il documentario-film al quale ho lavorato - con un gruppo di collaboratori creativi e autonomi e solidali, e dall'autunno dell'anno scorso, cioè per più di un anno, e senza produttori e senza distributori e senza donatori. Senza.

Lo pubblicherò qui, su Facebook? No. E perché?
Perché gli 'amici' facebook (escludendo una decina di eccezioni, dico decina, e non centinaia, e nemmeno migliaia - nonostante io tenga migliaia di 'amici facebook') non se lo meritano. La stragrande maggioranza degli 'amici facebook' che tengo non fa donazioni al mio sito ufficiale, non compra i miei libri, non dialoga e discute con me a partire dai miei libri e i miei film, i miei libri e i miei film li legge e li vede, certo che sì, ma di straforo, aggratis, pensando o immaginando o volendo immaginare ch'io sia un perditempo ricco di famiglia, ma non ripaga in nessun modo civile la fatica del concetto, non ripaga in nessun modo sociale la fatica della bellezza.

E allora? Allora lo pubblico altrove, 'Dante ritratto autoritratto'.

E fra gli 'amici facebook' non lo manderò proprio a nessuno nessuno di loro? No. Lo manderò a coloro che in questi giorni, in queste settimane, in questi mesi, in questi anni, invece di limitarsi avaramente a cliccare su 'Mi piace', hanno collaborato generosamente all'opera ed alla vita sociale di un autore che non tiene Santi in Paradiso.

Per esempio, lo manderò a Guido Levrini.

Il resto è silenzio.

https://www.youtube.com/watch?v=XSq4W93hG-c&t=5s

E il sito-rivista Fulmini e Saette come va?

Da sito-rivista è tornato ad essere blog-rivista.

Pubblico io soltanto, con qualche eccezione, qualche foto di Giuliano Cabrini, di Sofia Misuraca. Gli altri coautori hanno lasciato questa iniziativa.

Lo tengo in vita, questo blog che è anche, è stato anche, un sito, perché è pieno di riflessioni e documenti e dialoghi interessanti.

E poi, chissà, potrebbe rinascere dalle sue ceneri. Vedremo.

Se son rose fioriranno - e poi sfioriranno.

Pasquale Misuraca

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti