Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

leOpereeiGiorni : Teatro e contraddizione
di fulmini , Sun 24 July 2016 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Teatro e contraddizione: Peter Brook

https://www.youtube.com/watch?v=-F-FfTQ_AgE

Lo strano mistero del teatro. In teatro puoi guardare qualcuno che nella vita non ti interesserebbe mai, qualcuno che tu consideri una persona odiosa, repellente, disgustosa, e puoi entrare profondamente nella realtà di quella persona.
Quando ci sono due persone in conflitto, di solito nella nostra vita quotidiana siamo a favore di una persona o di un’altra. In un contesto teatrale noi siamo simultaneamente con i due opposti, ed è proprio oltre questa opposizione che il teatro può andare oltre il tema sociale, politico, ed essere effettivamente utile. Perché nella intensa energia della rappresentazione ogni membro del pubblico può capire e accettare la contraddizione, può andare oltre il prendere le parti dell’uno o dell’altro, può raggiungere un altro livello di comprensione umana.
E ciò significa che ogni spettatore per un breve tempo vive in modo più pieno di quando è entrato in teatro.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti