Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

il legame : Ciencia
di venises , Fri 31 July 2015 3:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  
Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 26/8/2015 19:19  Aggiornato: 26/8/2015 19:19
Autore: fulmini

Inviato: 7/4/2016 13:11  Aggiornato: 7/4/2016 13:11
Autore: fulmini

Inviato: 4/10/2016 12:03  Aggiornato: 4/10/2016 12:03
Autore: fulmini

Caro Venises,
ho appena saputo che il Nobel per la fisica è stato assegnato a F. Duncan M. Haldane, dell’università di Princeton, e J. Michael Kosterlitz, della Brown university, "per i loro studi sulla materia esotica".
La materia esotica. Trattengo il sorriso, mentre la mia memoria visiva è invasa da certe pagine volanti di certi minimi libricini diffusi sui tavolini dei barbieri meridionali del secolo scorso, e chiedo lumi.
Pasquale
Inviato: 14/2/2017 10:38  Aggiornato: 14/2/2017 10:38
Autore: fulmini

La meccanica quantistica è troppo difficile per l'intelligenza umana. Una rete neurale è riuscita a risolvere un problema che non solo gli scienziati, ma nemmeno i supercomputer più potenti del mondo riuscivano a sbrogliare. Su Science l'articolo di un ricercatore italiano che lavora a Zurigo.
http://www.repubblica.it/scienze/2017/02/09/news/la_meccanica_quantistica_e_troppo_difficile_per_l_intelligenza_umana_ci_corre_in_aiuto_quella_artificiale-157950219/?ref=HRLV-24