Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

poesie su commissione : Vieni qui, bella signora
di fulmini , Sun 2 November 2014 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Vieni qui, bella signora
che viaggi sul mio treno
passi e mi guardi
Vieni e siediti
accanto, fammi
sentire la tua voce
annusare il tuo profumo
respirare la tua spalla
Vieni e ascoltami
ho tanto da dirti
tanto t’ho aspettato
in questi lunghi anni
di viaggi che ho viaggiato
per incontrarti:
per te ho lasciato
tante volte a malincuore
col batticuore
la mia scrivania
il mio letto
il mio futuro immortale
di grande autore
Per te,
il mio futuro mortale
di grande ascoltatore
grande annusatore
grande respiratore
Vieni e perdiamoci,
bella signora
che tanto somigli
alla maestra preferita
dell’infanzia ritrovata.


(Viaggio sul treno Roma - Viterbo. Mattina presto. Leggo un libro. La carrozza è composta di due file affrontate di sedili, in mezzo passano i compagni di viaggio, ora una signora, sollevo lo sguardo, attratto forse dal timbro della voce, ci guardiamo e scompare. Riprendo la lettura. Ma non riesco più a leggere, non mi concentro, ho perso il filo, mi torna all'occhio della mente la signora, di tre quarti in primo piano. Allora prendo il notes e scrivo a penna di getto questa 'poesia su commissione'.)

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti