Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

briciole musicali : La Tromba Scarlatta
di venises , Wed 1 October 2014 5:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  




Henry Purcell (1658-1695): Sound the Trumpet
(con finale a sorpresa)



“Sperare di produrre un’idea di luce o di colore con un suono, in qualunque modo formato, non è diverso dal figurarsi che i suoni possano essere veduti, o i colori uditi, ed attribuire alle orecchie la funzione di tutti gli altri sensi, che è quanto dire, poter noi gustare, fiutare e vedere per mezzo delle orecchie; specie di filosofia che solo può convenire a Sancio Panza, il quale avea la facoltà di vedere Dulcinea sentendola nominare.
Concludasi pertanto che chiunque non abbia già acquistata per gli organi dei sensi l'idea semplice che un dato vocabolo significa, non giungerebbe mai a conoscerne il significato per mezzo d'altre parole o d'altri suoni qualunque fossero ed in qualunque modo insieme uniti colle regole di definizione che si potessero mai immaginare.
Il solo mezzo è di colpire i sensi della persona cui lo si vuole far conoscere coll'oggetto che loro è proprio e di produrre così in lei l'idea, di cui già apprese il nome.
Uno studioso cieco avendo sottoposto a tortura il proprio cervello per giungere alla cognizione degli oggetti visibili e avendo consultati i suoi libri ed i suoi amici onde comprendere i vocaboli luce e colore che spesso incontrava, disse un giorno con la massima confidenza ch'ei finalmente aveva capito cosa fosse 'lo scarlatto'.
Su di che, interrogato da un amico, rispose: è come il suono di una tromba.”

John Locke (1632-1704), An Essay Concerning Human Understanding


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti