Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

il legame : Come derubarci
di venises , Fri 11 July 2014 3:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Un’eccellente panoramica della frode finanziaria più grande della storia umana (sin qui). Mr. Black spiega che si poteva evitare in modo semplice, che si sapeva come evitarla, che i segnali erano tutti noti con molti anni d’anticipo, che nulla è stato fatto.
Giustamente utilizza termini quali ‘frode’ e ‘criminali’.
Conclude spiegando che nemmeno uno di questi criminali è stato perseguito (e quindi nessuno punito). Mr. Black insiste su quanto sarebbe stato facile evitare la più grande crisi della storia e di come - pagando entrambi i partiti (ricordate?), ovviamente sempre con i soldi di altri - questi criminali si siano assicurata la tranquillità.
Tutto questo è stato deciso da poche persone, in assoluta riservatezza, in un paese al di là dell'oceano. Queste decisioni, prese lontano a porte chiuse, sono quelle che determinano il nostro destino. Oggi funziona così.




William Black: Come derubare una banca, dal di dentro


Coloro che vogliono rinfrescarsi la memoria su come funzionano gli MBS, CDO e CDS, possono seguire le semplici e chiare lezioni di Salman Khan.

Per coloro i quali non abbiano mai sentito nominare i liar's loans (letteralmente vuol dire: prestito del mentitore) e Ameriquest.
Ma esistono persone che non si siano documentate su una crisi che ha fatto perdere alla comunità internazionale 10 milioni di posti di lavoro e ha bruciato ricchezza collettiva (in giro per il mondo) per 11.000 miliardi di dollari? Cioè l’avvenimento che, singolarmente preso, ha influenzato il destino dell’Italia (così come altrove) più di tutto quello che i governi nazionali degli ultimi quindici anni hanno potuto fare o decidere.
Esistono ancora persone del genere? No, dài, non scherziamo.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 11/7/2014 6:14  Aggiornato: 11/7/2014 6:14
Autore: fulmini

Inviato: 12/3/2016 15:20  Aggiornato: 12/3/2016 15:20
Autore: venises









Inviato: 2/2/2018 8:32  Aggiornato: 2/2/2018 8:32
Autore: fulmini

Una breve analisi sul tema, dieci anni dopo il 2008:
Perché i banchieri non pagano mai le proprie colpe, di Milena Gabanelli e Massimo Gaggi (da corriere punto it)
http://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/perche-banchieri-non-pagano-mai-proprie-colpe/d041549c-074d-11e8-8886-af603f13b52a-va.shtml