Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

economia di solidarietà : Papa Francesco e lo IOR
di luisrazeto , Tue 8 April 2014 3:50
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Traduco in italiano e ripubblico qui, sul sito-rivista, un post fulminante che Luis Razeto ha pubblicato ieri, in spagnolo, sulla pagina Facebook 'Nueva Civilización'.

Ho letto sui giornali che il Papa ha deciso di mantenere la Banca Vaticana IOR, ma - come gran cosa e novità - sarà adattata alle norme internazionali che regolano le grandi banche. Quando Francesco è stato eletto e ha annunciato che voleva una Chiesa povera per i poveri, ho scritto in questo gruppo Facebook che, perché questo fosse credibile, dovrebbe chiudere la Banca Vaticana. Molti amici obiettarono in quella occasione che invece di chiudere la Banca Vaticana IOR sarebbe stato meglio trasformarla in una Banca Etica, che si adattasse ai modi di organizzazione finanziaria guidati da principi e valori cooperativi. Oggi ci viene detto che la Banca Vaticana IOR non sarà chiusa, e che la Santa Sede la adatterà alle forme capitalistiche che disciplinano il sistema bancario internazionale. Deplorevole!

I lettori che desiderino approfondire la questione possono leggere il capitolo La Religione del 'Vangelo laico secondo Feliciano'.

Pasquale Misuraca

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 8/4/2014 4:21  Aggiornato: 8/4/2014 5:47
Autore: fulmini

Per ragioni storiche complesse (che semplificheremo un'altra volta), l'Italia è terreno fertile per la coltivazione di uno dei culti più patetici praticati dal genere umano: il culto della personalità.
Per non andare troppo lontano, e stringere all'osso, per il campo politico faccio i nomi di Mussolini, Berlusconi, Renzi.
E per il campo religioso Padre Pio, e Papa Francesco.
I due maggiori cultori della personalità di Jorge Bergoglio nella veste di Papa della Chiesa Cattolica sono, sul versante laico Eugenio Scalfari, e sul versante religioso Vito Mancuso.
Che diranno i nostri due in relazione a questa notizia sulla 'riforma' della Banca Vaticana IOR?
Ecco intanto cosa ha anticipato, in maniera anodina, ieri, a caldo, la Repubblica.
Inviato: 8/4/2014 6:10  Aggiornato: 8/4/2014 6:10
Autore: unviaggiatore

Una grande ipocrisia: tanti discorsi sulla famiglia e i valori cristiani il Vaticano e la Chiesa cattolica, attraverso società ed enti religiosi di vario tipo, è titolare di un patrimonio immobiliare, non paga l’ICI, neppure per gli immobili non adibiti a luoghi di culto. Lo stato versa ancora l'8 per mille di coloro che non esercitano alcuna opzione alla Chiesa?
Giuliano Cabrini
Inviato: 9/4/2014 5:26  Aggiornato: 9/4/2014 12:26
Anche, ma forse soprattutto, per la Chiesa di Roma "Pecunia non olet".
Inviato: 8/7/2014 13:14  Aggiornato: 8/7/2014 13:15
Autore: fulmini

L'utile della Banca Vaticana detta IOR cala. Che vuol dire? Come è collegato questo calo con la riforma capitalistica dello IOR? Il giornalista non lo spiega. A cosa serve allora il giornalismo?
Inviato: 9/7/2014 12:44  Aggiornato: 9/7/2014 13:19
Autore: fulmini

I nuovi vertici dello IOR. Chi ci capisce qualcosa della composizione di questo nuovo vertice, in relazione alla "riforma capitalistica dello IOR" è bravo. A cosa serve allora il giornalismo? Ma il giornalismo non serviva a far capire qualcosa ai comuni cittadini della struttura e del funzionamento del mondo?

Faccio notare che questa frase criptica, comprensibile soltanto dai cittadini non comuni (i politici e i politologi e gli economisti di professione)"...La prima fase delle riforme [dello IOR], guidata da Ernst von Freyberg, è stata completata con grandi passi avanti attraverso l'adesione agli standard internazionali..." maschera la realtà, che è appunto quella della "riforma capitalistica dello IOR" - in gergo "adesione agli standard internazionali".
Inviato: 7/3/2015 7:02  Aggiornato: 7/3/2015 7:02
Autore: fulmini

Dare a Cesare ciò che è di Cesare. Nel quadro della sua riforma capitalistica, lo IOR rinuncia al segreto bancario.
Inviato: 7/11/2015 8:46  Aggiornato: 7/11/2015 8:46
Autore: fulmini

Inviato: 6/11/2016 5:39  Aggiornato: 6/11/2016 5:46
Autore: fulmini

Pontificare è facile, difficile è essere coerenti, Papa Francesco. Perché non fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te? http://www.repubblica.it/vaticano/2016/11/05/news/papa_migranti-151399553/?ref=HRER3-1
Inviato: 11/11/2016 13:23  Aggiornato: 11/11/2016 13:23
Autore: fulmini

Jorge Bergoglio pontifica, e dice che "i cristiani hanno diffuso la fede prendendo esempio da Gesù Cristo":
http://www.repubblica.it/vaticano/2016/11/11/news/intervista_del_papa_a_repubblica_abbattere_i_muri_che_dividono_bisogna_costruire_ponti_-151774646/?ref=HREA-1

Ma La religione secondo Gesù è ben diversa dalla religione pensata e fatta dai cattolici: http://www.fulminiesaette.it/modules/news/article.php?storyid=2159
Inviato: 16/6/2017 13:32  Aggiornato: 16/6/2017 13:32
Autore: fulmini

Anche Papa Francesco fa soldi con la finanza. Lo Ior versa alla Santa Sede un dividendo da 36 milioni, di Carlotta Scozzari:
https://it.businessinsider.com/papa-francesco-incassa-36-milioni-di-utili-dallo-ior-ecco-come-investe-la-banca-vaticana/
Inviato: 9/7/2017 2:31  Aggiornato: 9/7/2017 2:31
Autore: fulmini

Eugenio Scalfari intervista Jorge Bergoglio:
http://www.repubblica.it/vaticano/2017/07/08/news/scalfari_intervista_francesco_il_mio_grido_al_g20_sui_migranti_-170253225/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P7-S1.8-T1
Bergoglio è preoccupato per il vertice del G20: "Temo che ci siano alleanze assai pericolose tra potenze che hanno una visione distorta del mondo: America e Russia, Cina e Corea del Nord, Putin e Assad nella guerra di Siria".
E poi parla del colonialismo: "i popoli poveri hanno come attrattiva i continenti e i Paesi di antica ricchezza. Soprattutto l'Europa. Il colonialismo partì dall'Europa. Ci furono aspetti positivi nel colonialismo, ma anche negativi."
Bene. Nessuna autocritica di Bergoglio in quanto capo della Chiesa Cattolica. Eppure la Chiesa Cattolica ha prodotto 'aspetti anche negativi' presso quei 'popoli poveri'. Ha partecipato al 'colonialismo'.
Inviato: 30/11/2017 7:24  Aggiornato: 30/11/2017 7:24
Autore: fulmini

Vaticano, via dallo Ior il direttore generale aggiunto Mattietti (da repubblica punto it)
http://www.repubblica.it/vaticano/2017/11/29/news/vaticano_via_dallo_ior_il_direttore_generale_aggiunto_mattietti-182541638/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P1-S1.6-T1
L'articolo finisce così:
"Un ritorno alla normalità dopo una serie di anni turbolenti, segnati da accuse e inchieste giudiziarie, che hanno portato ad una riforma profonda dello Ior voluta proprio dal Papa, che tra l'altro ha avuto come risultato una maggiore trasparenza, la chiusura di migliaia conti e una nuova stagione di rapporti con le autorità competenti italiane."
una riforma profonda dello Ior (?)