Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

agathotopia : Hermann e Franz
di unviaggiatore , Sat 15 June 2013 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Ci sono modi diversi per leggere?

Prendiamo uno scritto degli Aforismi di Zürau di Franz Kafka:

Le cornacchie affermano che una sola cornacchia potrebbe distruggere il cielo. Questo è indubbio, ma non prova nulla contro il cielo, poiché i cieli significano appunto: impossibilità di cornacchie.

Che cosa vuol dire Kafka? Perché scrive Le cornacchie?

Proviamo a rileggere lo stesso scritto dopo aver letto la Lettera al padre sapendo che suo padre Hermann Kavka, ebreo di lingua ceca, quando si trasferì a Praga cambiò secondo la traslitterazione in tedesco il cognome in Kafka.

Hermann Kafka


Kavka in ceco significa cornacchia e una cornacchia è raffigurata nell'insegna della sua merceria.


insegna del negozio di Hermann Kafka



Giuliano Cabrini scripsit

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 15/6/2013 9:56  Aggiornato: 15/6/2013 9:56
Autore: fulmini

Una delle cose più belle che capita a chi impara a scrivere (come Giuliano ha imparato in modo esemplare) è che si impara a leggere in modo esemplare.

Pasquale