Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Il primo giorno - leOpereeiGiorni - Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

leOpereeiGiorni : Il primo giorno
di unviaggiatore , Fri 7 December 2012 5:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Ho pensato - E' mai possibile che io debba cominciare il servizio militare proprio il giorno del mio compleanno?-
Non potevo presentarmi il giorno dopo - sarei stato punito, puntuale quindi mi sono presentato il 12 giugno, naturalmente a mezzanotte.
Il giorno dopo ci hanno spiegato chi eravamo e come dovevamo presentarci.
Tutti radunati in un campetto dovevamo imparare a gridare, il caporale istruttore ci chiamava uno alla volta.
- Tu chi sei? -
A ogni risposta metteva la mano all'orecchio e urlava:
- Non sento -
Sentiva benissimo, credo che si divertisse.
Quando è arrivato il mio turno la stessa domanda:
- Tu chi sei? -
Quella volta sono stato io a mettere la mano all'orecchio e a gridare: - Non sento -
Non aveva il senso dell'humor e mi ha punito, un giorno senza libera uscita.
Che cosa potevo pensare?
- COMINCIAMO BENE –


(Giuliano Cabrini)


{ Questo è il secondo racconto del libro in progress 'Il Sessantotto in Caserma'. L’intero lo trovi QUI }


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono propriet dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 7/12/2012 7:36  Aggiornato: 8/12/2012 19:52
Nella sua brevita' il tuo racconto e' carico di vissuto!
Alexandra Zambà
Inviato: 9/12/2012 10:23  Aggiornato: 9/12/2012 10:23
Autore: unviaggiatore

Pensando a quello che pensavo, poi quello che pensavo diventò più chiaro giorno dopo giorno.
Giuliano Cabrini