Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

racconti di poche parole : Bianconiglio
di fulmini , Sat 21 July 2012 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Non mi ricordo nemmeno come ci sono finito, su questa strada della Sardegna. Non riesco a correre, tutto qui. Le gambe sono lunghe, ma la forza dov’è?

Scendono dall’auto, si avvicinano, occhieggiano, non sanno che fare. È malato – dicono. E sono già condannato. Mi stuzzicano con una verghetta, mi spingono sul ciglio.

Poi, di notte, sognano. Mi sono vestito da Bianconiglio e ridono.

Ma, nudo, sono un coniglio selvatico. Zoppico. Il pelo è stoppaccioso. Sono condannato. L’ultimo desiderio? Un paio di gambe nuove?


Pasquale Misuraca


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti