Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

Gesù : Franca Romano e Il progetto di Gesù
di fulmini , Fri 27 May 2011 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Ho pubblicato la videoregistrazione della presentazione di Franca Romano della prima edizione de Il progetto di Gesù - avvenuta il 10 febbraio 2011 a Roma - qui.

Ecco ora, per chi preferisce leggere, la trascrizione dell'intervento.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 4/6/2011 9:09  Aggiornato: 4/6/2011 9:09
Autore: unviaggiatore

Fede e scienza.
L'uomo di fede pensa che Gesù abbia profetizzato la distruzione del tempio. Gli scienziati credono che i vangeli dove si dice di questa profezia siano stati scritti dopo il 70. E' possibile che Gesù, uomo attento agli avvenimenti del suo tempo, abbia previsto quel fatto. Pasolini ha previsto quello che sarebbe avvenuto nel nostro paese, non era un profeta era un intellettuale.
Giuliano
Inviato: 4/6/2011 9:49  Aggiornato: 4/6/2011 9:52
Autore: fulmini

@ Giuliano

Sono in disaccordo con te, questa volta, amico mio. Non me ne dispiace e tu non dispiacertene - il disaccordo può essere l'inizio di un ulteriore, superiore accordo.

Veniamo al punto che sollevi - facendo una serie di osservazioni acute. Sono in disaccordo con te su una sola questione, ma due volte.

La prima volta: penso che Gesù parlava della distruzione del Tempio non riferendosi al Tempio di Gerusalemme detto Secondo Tempio, quello distrutto da Tito nel 70, ma del Tempio metaforicamente parlando. Non a caso Il progetto di Gesù inizia con il capitolo 'Il Tempio', e precisamente con questa frase: "In occasione della Grande Festa, non importa di quale religione né di quale epoca, Gesù adolescente giunge nella Città Santa e varca la porta del Tempio."

La seconda volta: penso che il tuo concetto di 'previsione' sia inferiore al concetto di Gesù, e di Gramsci, e questo limita la comprensione delle 'previsioni' di Gesù, che non sono né profetiche né sociologiche. Su questo tema ho criticato duramente anche Vito Mancuso.

Pasquale
Inviato: 5/6/2011 8:31  Aggiornato: 5/6/2011 9:19
Autore: unviaggiatore

E' evidente che nel mio commento non ho espresso chiaramente il mio pensiero, cercherò di farlo ora. So che sia nel vecchio che nel nuovo testamento troviamo delle metafore, essendo poi non credente do per scontato che Gesù non era un profeta. Il mio non voleva essere un commento al libro tuo e di Luis, volevo semplicemente spendere due parole sulla presentazione e dire che anche per chi crede che Gesù è il Cristo che ha predetto la distruzione demolizione del secondo tempio il fatto che questo sia avvenuto non può essere la prova che fosse un profeta.

Giuliano
Inviato: 5/6/2011 9:18  Aggiornato: 5/6/2011 9:19
Autore: fulmini

@ Giuliano

Sono d'accordo: il fatto che si verifichi una 'profezia' non è prova che chi l'abbia pronunciata sia un 'profeta'. A meno che un 'profeta' non pronunci una serie notevole di 'profezie' e di seguito tutte si verifichino.

Insomma, è come nei sogni. Se un sognatore immagina in sogno qualcosa e questa poi si 'verifica', farebbe bene a ricordarsi quante altre cose da lui in sogno immaginate non si sono poi 'verificate'.

In ogni modo, grazie, Giuliano amico mio, della tua costante attenzione, della tua pazienza di fronte a certi miei toni 'magistrali', e buona giornata.

Pasquale