Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Siracusa - guidaPellegrina - Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

guidaPellegrina : Siracusa
di Tania , Fri 15 April 2011 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

mandorle


In una parte di Siracusa lontana dall’Ortigia e abbastanza vicina all’area archeologica del Teatro, ubicata in una piccola via anonima si trova una pasticceria che occupa un locale di dimensioni ridotte e non attira certo l’attenzione. Una volta trovata, per caso o seguendo un buon suggerimento, si scopre che nella cucina sul retro fabbrica ottimi dolci di mandorle e marzapane, tra l’altro pregiandosi di utilizzare (unico pasticcere della città) la mandorla di Avola [ http://www.consorziomandorlaavola.it ], specialità locale conosciuta in tutto il mondo. E non solo: prepara al momento cannoli di tradizione palermitana, in assoluto i migliori mai assaggiati in una lunga esperienza di soggiorni in varie zone della Sicilia. I dolci di mandorle possono anche essere spediti su ordinazione…

Alfio Neri, Laboratorio artigianale
3/5/9 vi Pausania, Siracusa / +39 0931.61553 / alfioneri@libero.it

Tania


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono propriet dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 15/4/2011 13:00  Aggiornato: 15/4/2011 13:00
Autore: fulmini

Grazie, Tania.

La prossima volta che 'scendo' in Sicilia, passo da Siracusa...

Sai che mi hai fatto venire in mente il 'latte di mandorla' che preparavo da ragazzino con le mandorle dell'albero che avevo in campagna? Sgusciavo le prime mandorle appena raccolte, le frantumavo nel pestello di legno, raccoglievo la farina di mandorle in un fazzoletto - che immergevo molte volte in una caraffa d'acqua di ruscello, acqua che s'imbiancava s'imbiancava... una meraviglia... La ripeterò quest'anno, a settembre. Repetita iuvant.
Inviato: 19/4/2011 21:11  Aggiornato: 19/4/2011 21:11
E tu mi hai fatto venire in mente quanto è buono il latte di mandorla!

Taniahttp://pioggiadinote.com