Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

briciole musicali : La 'Follia'
di venises , Fri 11 March 2011 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

La 'follia' (1 - 2 - 3 - 4) è un tema musicale d'origine portoghese. A parte che questi l'hanno a loro volta "importato" dall'Africa con la tratta degli schiavi.

Eccovi un esempio classico: la 'follia' del 1674 di Francesco Corbetta (1615-1681):


Foscarini & Corbetta & Sanz: Follia


Accidenti, ci siamo sbagliati.
Questa è un mix della 'follia' di Giovanni Paolo Foscarini (1627-1647) con quella di Corbetta (parte centrale del brano).
In realtà poi quella che avete ascoltato "sarebbe" la follia di Corbetta se si trascurasse il fatto che questa versione non è quella originale bensì quella rielaborata dal suo allievo Gaspar Sanz (1640-1710).

Visto che con gli autori oggi ci confondiamo un po' e che poi tanto il tema è sempre lo stesso, ascoltiamo il tema della 'follia' come elaborato da un anonimo (niente nomi, è più semplice):


Anonimo (ca1500): Follia



Il tema della 'follia' compare forse per la prima volta nella canzone anonima Rodrigo Martinez contenuta nel Cancionero de Palacio (1475-1516).


Anonimo: Rodrigo Martinez (dal Cancionero de Palacio)


Interpretazioni più recenti del tema della 'follia' sono dovute, fra gli altri, a Corelli e a Vivaldi.






Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti