Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 96 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/include/common.php on line 109 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Strict Standards: Non-static method XoopsLogger::instance() should not be called statically in /storage/content/36/1010336/fulminiesaette.it/public_html/class/logger.php on line 228 Intercettazioni - i nostri inviati - Rubriche : Fulmini e Saette
Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

i nostri inviati : Intercettazioni
di bovary , Sat 19 June 2010 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


reti e corde

Bovary, Reti e corde, 2010.

Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono propriet dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 19/6/2010 13:40  Aggiornato: 19/6/2010 13:40
Autore: unviaggiatore

Bellissima composizione di luci e colori.
Inviato: 19/6/2010 15:11  Aggiornato: 19/6/2010 15:11
Autore: venises

Veramente bella
Inviato: 20/6/2010 7:48  Aggiornato: 20/6/2010 7:48
... con l'eccezione che sulle barche, navi, ecc..., non si parla e/o scrive di corde, ma di sagole, cime, gomene, ecc...
Eccetto, dove c'è, quella della campanella dell'allarme.
Per il resto è bella immagine.

luigi
Inviato: 20/6/2010 9:11  Aggiornato: 20/6/2010 10:21
Autore: unviaggiatore

@ Luigi, questa mattina, leggendo il tuo commento ho sorriso perché mi è vento in mente un giovane elettricista che non aveva mai lavorato a bordo, i ponti li chiamava piani, la nave era attraccata parallela alla terra e per dire da quale parte lavorava diceva lato mare oppure lato monte, questi termini sono corretti quando si lavora sulle gru portuali, a bordo si dice, guardando verso prua, destra nave o sinistra nave.
Eravamo in mezzo all'oceano, mi chiese un cacciavite e io dissi che l'avrebbe trovato nel locker in fondo al corridoio lato mare. Fece qualche passo poi si girò perplesso e chiese “ E qual è il lato mare, qui c'è mare da tutte le parti”. Sono sempre stato scherzoso qualcuno diceva dispettoso.