Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

diario : dedicato a coloro che sono stati bambini e non se ne ricordano più
di fulmini , Sun 8 November 2009 11:20
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

{Questa mattina ho trovato su Facebook - nella home page di Sofia - un decalogo dell'amore secondo i bambini. L'ho condiviso, e lo condivido anche con te, lettore, lettrice che snobbi Facebook. Pasquale Misuraca}

1. L'amore è quando esci a mangiare e dai un sacco di patatine fritte a qualcuno senza volere che l'altro le dia a te.

(Gianluca, 6 anni)

2. Quando nonna aveva l'artrite e non poteva mettersi più lo smalto, nonno lo faceva per lei anche se aveva l'artrite pure lui. Questo è l'amore.

(Rebecca, 8 anni)

3. L'amore è quando la ragazza si mette il profumo, il ragazzo il dopobarba, poi escono insieme per annusarsi.

(Martina, 5 anni)

4. L'amore è la prima cosa che si sente, prima che arrivi la cattiveria.

(Carlo, 5 anni)

5. L'amore è quando qualcuno ti fa del male e tu sei molto arrabbiato, ma non strilli per non farlo piangere.

(Susanna, 5 anni)

6. L'amore è quella cosa che ci fa sorridere quando siamo stanchi.

(Tommaso, 4 anni)

7. L'amore è quando mamma fa il caffè per papà e lo assaggia prima per assicurarsi che sia buono.

(Daniele, 7 anni)

8. L'amore è quando mamma dà a papà il pezzo più buono del pollo.

(Elena, 5 anni)

9. L'amore è quando il mio cane mi lecca la faccia, anche se l'ho lasciato solo tutta la giornata.

(Anna Maria, 4 anni)

10. Non bisogna mai dire "Ti amo" se non è vero. Ma se è vero bisogna dirlo tante volte. Le persone dimenticano.

(Jessica,8 anni)


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 9/11/2009 7:51  Aggiornato: 9/11/2009 7:51
L'età dell'innocenza e della verità; poi arriva l'amore, quello fisico, e si perdono, l'una e l'altra.

Avrei voluto rimanere bambino; ma forse lo sono ancora.

luigi
Inviato: 10/11/2009 19:47  Aggiornato: 10/11/2009 19:47
Autore: eleonora

I bambini ci guardano e arrivano subito al punto, senza perdersi chissà dove.
Il nonno con l'artrite che mette lo smalto alla nonna, per esempio, racconta in un attimo un amore nato tanto tempo fa e ancora vivo.
Inviato: 10/11/2009 21:33  Aggiornato: 10/11/2009 21:33
spettacolare