Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

video di fortuna : Progetto Poesia
di fulmini , Mon 5 April 2010 6:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Nel 1993 - mentre curavo la regia delle matrici della Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche, prodotta dalla Rai-Tv e dalla Treccani - ho realizzato una serie sperimentale di 'audiovideo' (Progetto Poesia) con l'intenzione di superare la tradizionale messa in televisione della poesia - consistente nella ripresa dell'attore recitante -, montando la voce interiore del lettore (eco della voce dell'autore) con materiali d'archivio audiovisivo pubblico e privato. Tempo fa ho pubblicato l'audiovideo dedicato a Saffo. Ecco quelli dedicati a Quasimodo, Kavafis, Montale, Leopardi, Ungaretti, Eliot, Dickinson, Celan, Baudelaire.




Quasimodo-SubitoSera




Kavafis-Per Quanto Sta In Te





Montale-Parola





Ungaretti-Carso





Eliot-Acqua





Celan-Piloto





Dickinson-Nessuno





Leopardi-Infinito





Montale-Storia





Ungaretti-Naufragi





Baudelaire-Spleen


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 5/4/2010 11:40  Aggiornato: 5/4/2010 12:19
è stato bello poco fa ascoltare la voce interiore recitare baudelaire, ungaretti montale, leopardi, quasimodo. la poesia, quasi una dea che tutti dicono di apprezzare e pochi venerano, riesce per qualche attimo, a chi lo permette, di tirarci fuori da mondo, o immergerci in esso fin nel suo abisso. la poesia ci cambia e forse per questo, in realtà molti la temono e l'hanno temuta nel corso della storia.
l'accostamento delle immagini, la tua interpretazione, è un valore aggiunto che incuriosisce, commuove, fa sorridere in cuore. incantevole la lettura di saffo con in volto bellissimo e le espressioni della ragazza...

ma che fa la televisione oggi? anche lei ha sempre avuto paura della cultura, della poesia... e oggi più che mai è una discarica dove solo raramente si trovano pietre preziose
sarebbe bello se un pubblico numeroso, molto più numeroso, potesse godere di "progetto poesia"
sono rimasto davvero molto colpito e tornerò a rivedere-ascoltare le poesie e metterò un link di questo post sul mio blog e anche su fb
grazie
fabio
www.serafico.ilcannocchiale.it
Inviato: 5/4/2010 12:18  Aggiornato: 5/4/2010 12:18
Autore: fulmini

@ Fabio

Sono arcicontento come il Sor Pampurio che 'Progetto Poesia' t'abbia convinto e commosso.

E condivido quanto scrivi, parola per parola. In particolar modo laddove rifletti sull'oscuro timore che suscita la poesia. Hans Georg Gadamer (filosofo che ho conosciuto personalmente - proprio elaborando l'impianto registico della Enciclopedia Multimediale delle Scienza Filosofiche) ha scritto nel suo 'Verità e Metodo' (che secondo me contiene la più profonda analisi disponibile fino a oggi dell'esperienza artistica): "L'arte è una esperienza del mondo e nel mondo che modifica radicalmente chi la fa."

Pasquale Misuraca