Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

briciole musicali : indovinello: sinfonie
di venises , Fri 1 May 2009 7:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Quale di queste tre composizioni non è di Mozart?



Sinfonia A




Concerto Triplo B




Sinfonia C



( Per la soluzione fai clic su Leggi tutto )



Prova a dare la tua risposta prima di guardare la soluzione!

SOLUZIONE





Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti
Inviato: 1/5/2009 9:48  Aggiornato: 1/5/2009 9:48
Autore: guidoaragona

ehehe!
Sempre furbi gli indovinelli
Il b) mi sembrava meno Mozart degli altri
Inviato: 1/5/2009 9:53  Aggiornato: 1/5/2009 9:53
Autore: fulmini

Anch'io, come Guido Aragona, avevo escluso la B dalle composizioni mozartiane...
Inviato: 1/5/2009 10:31  Aggiornato: 1/5/2009 15:03
Autore: venises

Cari amici,
che avete il coraggio (e lo spirito, qualità rare entrambe) di "confessarvi" in pubblico.

Questo indovinello celava un trabocchetto; era infatti congegnato per spingere a dare la risposta B.
Innanzitutto il modo nel quale la domanda è congegnata tende a far pensare che si tratti d'individuare 1 composizione fra le tre.
Si tende ad assumere che due siano di Mozart (ancorché, a rileggere bene la domanda, questa sia un'assunzione arbitraria).
Quindi si finisce inevitabilmente sulla composizione B, anche a causa del titolo (Mozart non ha mai composto un Concerto Triplo; non si tratta di un concerto triplo ma potrebbe sembrarlo, con tutti quegli strumenti solisti che s'alternano; un 'formato' difficilmente catalogabile: si, non è di Mozart).

Se la risposta che diamo ad una domanda dipende dal come la domanda ci è stata posta, allora stiamo attenti: siamo facile bersaglio delle manipolazioni altrui.
(Mi spiego meglio: immaginate se la domanda fosse stata formulata nel modo seguente: "Una o più di queste composizioni...." e se i tre brani fossero stati semplicemente contrassegnati con le lettere A, B, C senza commento)
Ma questo è vero per noi tutti (anch'io sarei probabilmente caduto nella trappola).
Se ora pensate che tutta l'informazione che ci viene offerta è confezionata in questo modo........
Chi si chiede - prima di leggere una notizia su un quotidiano - se, innanzitutto, condivide la selezione delle notizie in prima pagina?
Chi evita di leggere ciò che lui non avrebbe pubblicato?



P. S. = a proposito di lotta ai luoghi comuni, leggete questo
(E chiedo scusa agli amici per il tiro mancino)


PP. SS. = Ignaz Pleyel (1757-1831) è stato allievo di Haydn (è la giornata degli allievi).
E imprenditore.

N.B. = prossimo indovinello (senza trabocchetto) fra un'oretta.
Inviato: 3/5/2009 12:57  Aggiornato: 3/5/2009 12:57
Autore: ioJulia

Mozart mi piace e lo ascolto spesso.. Sulla B e C ero sicura non fossero sue.. Ero indecisa sulla A..
Ho scritto proprio alcuni giorni fa un post sul fortepiano e pensavo che Pleyel fosse solo tra i più famosi costruttori di clavicembali e fortepiani.. Non sapevo fosse anche un compositore..
Ciao
A presto
Julia
Inviato: 3/5/2009 21:15  Aggiornato: 4/5/2009 0:12
Autore: venises

Ciao Julia,
hai detto che ti piace Edvard Grieg.
Ecco un pezzo che forse non conoscerai, un'aria da una delle sue opere meno conosciute (ma più belle), Dal Tempo di Holberg.


Edvard Grieg (1843-1907): Aria (Andante Religioso) dal Tempo di Holberg , Op.40 (1884)


{Trovi l'opera intera in RadioFulmini }
Inviato: 4/5/2009 0:01  Aggiornato: 4/5/2009 0:01
Autore: ioJulia

Avevi ragione Venises.. Mi è piaciuta moltissimo e ti ringrazio. Sei stato davvero gentile e carino a ricordarti di Grieg..
Ho comprato la settimana scorsa un CD doppio "L'opera per duo pianistico" di Grieg. Questo è il commento introduttivo fatto da Grieg nel secondo CD:
"Durante l'inverno sono stato impegnato in un compito che ho trovato particolarmente interessante: aggiungere una parte libera di secondo pianoforte ad alcune sonate di Mozart..."
Grieg che reinterpreta Mozart.. A volte le coincidenze...
Ciao
Julia