Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

briciole musicali : Henryk Wieniawski, Legende
di venises , Wed 26 September 2007 12:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  

Musica per romanticoni: Henryk Wieniawski, ‘Legende’ G-minor, op.17 (Andante – Allegro moderato – Tempo I).



La storia (non confermata) di questo pezzo?

Henryk va a Londra e si innamora di Isabella Hampton, nipote del compositore irlandese George Osborne. Vuole sposarla ma lo zio gli nega la mano della nipote. Henryk torna disperato nella sua stanza d’albergo e durante una notte insonne compone ‘Legende’. La mattina successiva spedisce un telegramma alla madre della ragazza, invitandola al concerto che avrebbe dato quella sera stessa. L’intera famiglia Hampton si reca al concerto; Henryk esegue ‘Legende’ e alla fine del concerto lo zio di Isabella dichiara: “Solo il vero amore può generare una tale ispirazione: chiàmati nostro figlio”. Henryk ed Isabella si sposarono ed ebbero cinque figli.
Ma, ahimé, quasi certamente questa storia è una ‘Leggenda’.





Henryk Wieniawski (1835-1880): Violin Concerto n.2 in D Minor, Op.22
3 mov. Allegro Moderato, à la Zingara
(al violino, Isaac Stern)


Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news
 
Si raccomanda di abilitare i cookies nel proprio browser prima di inviare un commento.
I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Commenti