Radio Fulmini

Per installare RadioFulmini sul tuo sito clicca qui
_________________
Chi siamo
Login
Per gli Iscritti
Ricerca

Ricerca avanzata


Questo sito-rivista è la prosecuzione del blog-rivista fulmini, che in diciotto mesi ha capitalizzato 180.000 visite. Per conoscere il funzionamento di questo sito-rivista si può leggere il "Chi siamo" qui in alto.

(1) 2 3 4 ... 944 » (sfoglia)
iLibrieleNotti : LUCE SENZ'OMBRA
di fulmini , Sun 27 September 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


colombo


Nei primi mesi del 1987, nella casa tra gli alberi al lago, gli alberi della Tuscia e il lago di Bracciano, Eftimios ed io scrivevamo la sceneggiatura per un film. Ma ne potemmo scrivere soltanto la metà, perché in primavera Eftimios morì.
https://www.youtube.com/watch?v=TJNiqsMeIEU&t=1s

Oggi quella casa dal tetto non fila fumo.

La casa tra gli alberi al lago
dal tetto fila fumo.
Non ci fosse
come tristi allora
casa, alberi, lago.

Bertolt Brecht

Allora l’ho completata da solo, la sceneggiatura che racconta i giovani fioriti in forme e direzioni diverse nel ‘Sessantotto’. E poi, autunno dopo autunno, ho cercato di realizzare il film. Ma non sono riuscito a trovare il poco denaro necessario all’impresa.

Sono rimasti nella mia mente il ricordo di quel breve paradiso tra i Monti Sabatini e tra le mie mani le parole dattiloscritte di Luce senz’ombra.

L’altro ieri, alle soglie dell’autunno di questo 2020, improvvisamente ho ricordato la definizione che Pasolini dava della sceneggiatura, “una struttura che vuol essere un’altra struttura”, e ho deciso di farla diventare se non un film almeno un libro multimediale, un libro cioè – come La Vita Nuova
(http://pasqualemisuraca.com/sito/index.php/scienza/196-la-vita-nuova-versione-multimediale.html) - composto di parole e immagini e registrazioni audio e video e sequenze documentarie e filmiche.

Lo pubblico a puntate a partire da oggi, capitolo dopo capitolo, nel sito-rivista Fulmini e Saette, perché contenendo quest’opera materiali audio e video non può stare su carta, ma soltanto su schermo, sullo schermo piccolo, vabbene, come quello del computer, ma sempre schermo è, non è vero?

L’idea si è formata nel corso della partecipazione, con Alexandra, la mia complice, e madre di Eftimios, all’evento ‘Un Borgo di Libri’. Lo stand che curavamo per la casa editrice Vita Activa si trovava proprio di fianco all’antico lavatoio dell’Antichissima Città di Sutri, ed è il lavatoio nel quale Eftimios ed io avevamo ambientato l’ultima sequenza del film che abbiamo scritto insieme nella mia vita precedente.

La visione del lavatoio ha illuminato il percorso possibile. Il sentimento ha avviato la cognizione.

La conoscenza prencipia dai sentimenti.
Leonardo da Vinci

Andiamo ad incominciare.

(Tra qualche giorno pubblicherò il Capitolo primo.)

Commenti?
video di fortuna : Visioni vagabonde
di fulmini , Thu 24 September 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Visioni vagabonde nel Parco di Colle Oppio in Roma. Estate 2020.
https://www.youtube.com/watch?v=pfz-U9et8_A

Commenti?
fotoGrafie : Ombre, Luci, Segni
di fulmini , Tue 22 September 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


muro romano


Pasquale Misuraca, Roma, settembre 2020

Commenti?
leOpereeiGiorni : Il ficus
di fulmini , Sat 19 September 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Il mio cinema cappuccino è nato dal fatto che sono un artista metaforico.
Nel cinema cappuccino non si capisce dove finisce il caffè e comincia il latte, dove finisce il documentario e comincia il film.
Nella metafora una cosa è anche un'altra cosa - se dico: quell'uomo è un maiale dico una cosa che è un'altra cosa, un uomo che è un maiale.
Da sempre ho fatto cinema metaforico, poi ad un certo punto, coerentemente, irresistibilmente, il cinema metaforico è diventato il cinema cappuccino, una variante del cinema metaforico.

Registrando questo video, un po' prima, un po' mentre, un po' dopo, ho pensato al ficus ed a me stesso - la mia vita dentro il vaso è stata la vita in Calabria, poi ho rotto il vaso e ho infiltrato le mie radici nella piena terra, nell'intera cultura del mondo.

https://www.youtube.com/watch?v=ghVmollpJwU

Commenti?
leOpereeiGiorni : Il cinema di Adriano Aprà
di fulmini , Sun 13 September 2020 4:00
English version   Version Française   Versión español   Deutsch version  


Pasquale Misuraca e Adriano Aprà


Nel giugno dello scorso anno, alla 55a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, ho pubblicato il critofilm Adriano Aprà Autoritratto.

Adriano Aprà nell'Enciclopedia Treccani: https://www.treccani.it/enciclopedia/adriano-apra_%28Enciclopedia-del-Cinema%29/

Cos'è un 'critofilm'? https://www.youtube.com/watch?v=arAKzsbHRRY&t=9s

Questo critofilm dura nel suo insieme 2 ore e 40 minuti. Lo pubblico qui in due parti per ragioni tecniche.

NOTATE BENE, cari lettori, cari spettatori: occorrono 15 minuti per caricare ciascuna delle due parti.


PARTE PRIMA






Leggi tutto... | Commenti?
(1) 2 3 4 ... 944 » (sfoglia)